MyCNA       Lavora con noi

Ecco il progetto Roma Muslim Friendly

La Regione Lazio ha pubblicato il catalogo Prospex contenente i progetti collettivi finanziati con fondi regionali. Tra i progetti CNA approvati, Roma Muslim Friendly rappresenta un’opportunità concreta per la filiera della ricettività turistica e dell’accoglienza della città di Roma (strutture ricettive e di ristorazione, tour operator, agenzie di viaggi, guide, imprese del settore benessere, trasporti turistici, botteghe artigiane e negozi di eccellenza, etc.), che possono avere un ritorno economico in termini di profitto dallo sviluppo della clientela proveniente da aree a religione musulmana.

Partecipa al seminario di presentazione del progetto

Venerdì 6 ottobre, ore 18

Casa delle Imprese CNA

Viale Guglielmo Massaia 31 - Roma

PARTECIPA AL SEMINARIO

Il progetto punta a promuovere la costituzione di una filiera dell’eccellenza dell’accoglienza turistica a Roma e nel Lazio Muslim friendly, con un portafoglio di servizi di accoglienza e ricettività turistica e di offerta di prodotti artigianali o comunque di alta gamma, sotto un marchio comune che sfrutti la riconoscibilità mondiale della città di Roma e del Made in Italy. L’obiettivo è intercettare una tipologia di turismo che cresce del 5% annuo contro il 3.8% del turismo internazionale e che nel 2013 valeva nel mondo 126 miliardi di dollari (il 12.3 del totale della spesa del turismo nel mondo). Si tratta di turisti che hanno una grande capacità di spesa (il turista saudita è quello che nel mondo spende di più in assoluto, dai 10 ai 100 mila euro l'anno, in viaggi e vacanze).

Il progetto si rivolge a strutture alberghiere del comune di Roma a 4 o 5 stelle, ristoranti, spa e centri estetici-fitness, servizi alla persona (tour operator, agenzie di viaggio, guide, baby-sitting, personal shopper, vigilanza o security, auto con conducente, ecc.), botteghe artigiane e negozi.

Le imprese saranno accompagnate in un processo di formazione e certificazione e nella definizione di un modello di alta qualità di accoglienza e accompagnamento del turista Muslim friendly di livello alto nel suo soggiorno a Roma.

La filiera di eccellenza verrà promossa nell’ambito dell’Arabian travel Market di Dubai, edizione 2018, e sui mercati degli Emirati Arabi, della Malesia e dell’Indonesia presso tour operator e stampa specializzata. Le singole imprese saranno inserite nel programma BAYTI acquistando così una grande visibilità nel mondo islamico come luoghi di accoglienza Muslim friendly.

Partner del progetto è WHAD – World Halal Development, Italian Halal Certification Center, primo ente italiano di controllo di qualità e certificazione di prodotti, attività e servizi a management e conduzione musulmana, inserito in una rete di cooperazione a livello internazionale che conta 62 enti di certificazione e che è riconosciuta ufficialmente dal mondo islamico. Inoltre il progetto è realizzato grazie alla partnership con Nina International.

Il prossimo venerdì 6 ottobre alle ore 18,00 si svolgerà presso la sede della Cna di Roma un seminario di presentazione del progetto nel corso del quale verranno dettagliate le attività, il cronoprogramma e le modalità di svolgimento del progetto nonché tempi e modalità di adesione da parte delle aziende del territorio.

Per informazioni inviare una mail allo Sportello Internazionalizzazione della Cna di Roma all’indirizzo pmi@cnapmi.com.

Compila il modulo

Partecipa al seminario sul Roma Muslim Friendly