A Dubai la nuova tappa del progetto Breakfast Made in Italy 2020 | Internazionalizzazioni

            CONTATTACI

A Dubai la nuova tappa del progetto Breakfast Made in Italy 2020

Breakfast Made in Italy 2020

La CNA, dopo il successo delle prime due edizioni di Rimini e Doha, replicherà a Dubai, in occasione del The Speciality Food Festival, il format del progetto Breakfast Made in Italy, finanziato da ICE AGenzia.

Il fine dell’iniziativa è quello di promuovere l’utilizzo di prodotti e attrezzature legate alla filiera della prima colazione.

L’evento, vista anche l’imminente apertura dell’Expo Dubai 2020, sarà di grande importanza per tutta l’area MENA e vedrà la partecipazione di numerosi operatori dei vari settori coinvolti interessati ad un approccio alternativo ai prodotti del made in Italy.

Il costo di adesione al progetto per le aziende associate a CNA Roma è di 300€ + IVA. Tale spesa non comprende gli oneri di partecipazione della singola impresa che volesse essere fisicamente presente a Dubai ma solo l’invio e l’esposizione del prodotto. Tuttavia, dal momento che a breve si aprirà la seconda finestra del bando voucher internazionalizzazione, sarà possibile far rientrare le eventuali spese di partecipazione all’evento all’interno di un progetto ad hoc per ciascuna azienda partecipante finanziato dalla Regione Lazio.

Lo Sportello Internazionalizzazione CNA è a disposizione delle aziende interessate per studiare un piano personalizzato che comprenda non solamente la partecipazione all’evento ma l’elaborazione di una strategia più complessa sia per quanto riguarda l’iniziativa specifica, con azioni di rafforzamento della presenza a Dubai, sia l’accesso ad altri mercati internazionali con il supporto dei fondi per l’internazionalizzazione della Regione Lazio.

Il termine ultimo per aderire all’iniziativa è fissato per il giorno 2 marzo 2020 ore 18.00.

 

Per info

SPORTELLO INTERNAZIONALIZZAZIONE CNA
Viale Guglielmo Massaia, 31 - Roma
Tel. 06570151

Compila il modulo

Chiedi informazioni su Breakfast Made in Italy. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016